Fiera agricola - Il saluto del sindaco di Bovolone Emilietto Mirandola

Il saluto del sindaco di Bovolone Emilietto Mirandola

Anche quest’anno ho il piacere e l’onore, a nome dell’Amministrazione Comunale, di porgere il saluto e dare il benvenuto agli espositori ed ai visitatori della tradizionale Fiera Agricola di San Biagio. Ringrazio tutti coloro che in questi mesi hanno lavorato per l’organizzazione di questo importante evento, in particolare i volontari che hanno messo a disposizione il loro impegno e il loro tempo, e l’Associazione Pro Loco, con la quale è stata confermata e rafforzata la collaborazione, anche in considerazione del successo delle ultime edizioni. Ringrazio tutti gli espositori presenti che arricchiscono la manifestazione, anche in questo non facile momento.

La Fiera Agricola di San Biagio è la fiera di Bovolone, rappresenta la storia e le tradizioni del nostro paese alle quali tutti noi siamo legati. È un segno della nostra storia e della nostra cultura che va trasmesso di generazione in generazione.
È una manifestazione con molte vesti: è l’occasione per discutere di temi importanti che interessano il mondo agricolo, ma non solo; dà visibilità alle aziende e favorisce l’incontro tra gli operatori; attrae visitatori a beneficio di tutte le realtà economiche; crea momenti di festa, di divertimento e di socializzazione; offre un’opportunità di formazione e conoscenza per i bambini e i ragazzi delle scuole del territorio. Ognuno di noi può pertanto trovare un evento o un’occasione o un momento che gli permette di riconoscere il suo legame con la Fiera di San Biagio.
Vi invito dunque a partecipare numerosi ed a trascorrere questi giorni di festa pensando alla Fiera come a un patrimonio di tutti

Emilietto Mirandola
Sindaco di Bovolone

Post Correlati

Lascia un commento

*