Giorgio Maragnoli

Le ricette dello “chef” Giorgio Maragnoli – Febbraio

In occasione dell’imminente Carnevale il nostro “chef” Giorgio Maragnoli ha voluto preparare un menù per festeggiare, a tavola, questa allegra ricorrenza.

Antipasto

Bruschettoni alla Balanzone
4 bruschettoni
1 kg radicchio Verona
1 spicco d’aglio
4 cucchiai di grana grattugiato
Olio extravergine d’oliva
Pepe e sale

Lavate e pulite bene il radicchio, asciugatelo bene e tagliatelo tutto a pezzetti piccoli. Pestate l’aglio e mescolate il tutto con olio, pepe e sale. Nel frattempo cuocete nel forno a 180 gradi i bruschettoni. Quando saranno ben abbrustoliti , sfornateli e mettete sopra il composto di radicchio e aglio, quindi aggiungete un cucchiaio di formaggio grana per ogni bruschettone e servite.

Primo

Pennette all’Arlecchino
350 gr. di pennette
2 carote
3 rametti di sedano
2 carciofi + un ciuffetto di basilico
1 porro + 2 zucchine
15 pomodorini datterino
Mezza peperona gialla e mezza rossa
2 mozzarelle
1 bicchiere di vino bianco
Una noce di burro
Basilico olio extravergine d’oliva
Sale e pepe

Pulite e lavate bene tutte le verdure, poi tagliatele fine alla julienne, prendete quindi una padella e mettete dentro il vino, un pizzico di sale e pepe, il burro, un filo d’olio e fate cuocere il tutto per 15 minuti non di più, così resteranno croccanti. Quando la pasta è cotta mettetela nel sugo. Tagliate a pezzetti piccoli il basilico e poi spadellate il tutto aggiungendo la mozzarella a pezzetti.

Secondo

Polpettine alla Colombina
800 gr di macinato misto (macinato 2 volte)
Pane grattugiato
1 bottiglia da 1 litro di passata di pomodoro
½ bicchiere di vino bianco
Origano + prezzemolo
2 scalogni
Olio extravergine d’oliva
Sale e pepe

Prendete tutto il macinato e mettetelo in una ciotola, aggiungete il sale e pepe, un po’ di origano e mescolate bene. Quando l’impasto è pronto fate le polpette a forma di palline medie (non tanto grosse), passatele poi nel pane grattugiato. Prendete una casseruola antiaderente e metteteci dentro la passata, gli scalogni tritati finemente, il vino, un filo d’olio, un pizzico di sale e pepe, mettete quindi dentro le polpettine di carne, coprite la casseruola con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio per mezz’ora. A fine cottura servitele nel piatto con una bella spruzzata di prezzemolo fresco e BUON CARNEVALE A TUTTI.

Giorgio Maragnoli

Post Correlati

Lascia un commento

*