Scuola materna

Inaugurata a Vallese la nuova scuola materna “Giovanni Paolo II”

Dai giornali, dalle TV, giornalmente siamo abituati a sentire di sprechi che si fanno con i soldi pubblici, di gestioni “troppo allegre” di amministratori che pensano che i soldi pubblici servano per pagare tangenti o per bisogni propri. Una volta tanto siamo a testimoniare che se i soldi pubblici sono amministrati bene le cose si possono fare bene, in fretta e senza lievitazioni di costi. Sabato 17 maggio è stata inaugurata a Vallese di Oppeano la nuova scuola dell’infanzia “San Giovanni Paolo II”.

“Abbiamo voluto chiamarla così”, ha esordito il sindaco Alessandro Montagnoli, “perché questo Papa era il Papa che amava molto i giovani e per tanto ci è sembrato giusto invocare la protezione di questo grande Santo per i nostri piccoli che animeranno questa scuola ”.

La scuola materna, costata più di 2.200.000 euro, è stata costruita in meno di 15 mesi, come ha sottolineato con orgoglio Montagnoli, dimostrazione questa che quando ci si impegna seriamente le cose si possono fare anche celermente, dove la burocrazia lascia lo spazio al “fare” i tempi si accorciano di molto.

“Sotto il profilo economico è un bell’impegno dal momento che c’è da rispettare il patto di stabilità di cui i comuni sono sottoposti, con la speranza”, ha sottolineato con forza Montagnoli, “che a livello nazionale il Governo faccia qualcosa per rivedere alcune regole”.

La struttura potrà ricevere fino a 180 bambini e potrà avere fino a 8 sezioni. Il progetto è stato costruito con le più avanzate tecnologie anche antisismiche, ed è fornita di un tipo di areazione che renda l’aria sempre pulita e salubre, a basso costo di manutenzione e di costi vivi per il mantenimento della struttura. La scuola è provvista di un grande salone per ospitare riunioni e feste, aule spaziose e un grande giardino interno con scivoli, altalene e altre cose per l’intrattenimento e per il gioco dei bambini.

“È con orgoglio che consegniamo alla cittadinanza e ai loro figli una struttura che è una tra le migliori costruite in tutta la provincia e voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla sua realizzazione”, ha concluso Montagnoli. Presenti all’inaugurazione molte autorità politiche ed ecclesiastiche oltre ai numerosissimi cittadini e bambini del Comune di Oppeano. Un graditissimo e ricco buffet a chiuso l’inaugurazione.

La Rana News
L'autore
La Rana News - Il portale di attualità, cultura e informazione di Bovolone. Dopo il successo del giornalino ora tocca al web! I nostri confini si allargano... seguiteci e interagite con noi! Ora basta solo un clic!

Post Correlati

Lascia un commento

*